The Socotra Archipelago Conservation and Development Programme (SCDP)Unesco, SocotraSocotra, friend on facebook

Come organizzare il viaggio

Condividi


MENU:

VIAGGI & ITINERARI


APPROFONDIMENTI:

COME ORGANIZZARE UN VIAGGIO

COME ARRIVARE A SOCOTRA

LUOGHI di SOCOTRA

CONSIGI di VIAGGIO


LINK UTILI & MULTIMEDIA:

PROGETTI SCDP

SOCOTRA UNESCO

You toube: Socotra Unesco

World Heritage Marine Programme


IMMAGINI E FOTOGRAFIA:

SOCOTRA GALLERY: 17 photo

FABIO PUPIN (http://www.herpfolio.net)




viaggio, socotra, organizzazione, pianificazione, tour operators

Come organizzare il viaggio a Socotra


Organizzare un viaggio a Socotra NON è cosa banale e NON è possibile pensare di effettuare il viaggio senza l'ausilio di una società turistica locale o Italiana (a sua volta appoggiata a una locale società di incoming).

I motivi sono diversi:
principalemente, in loco non è possibile girare senza una guida (questione di permessi) ed è veramente complicato comunicare con le persone (non si parla nemmeno l'arabo ma un locale dialetto socotrino), inoltre ricordiamoci che Socotra NON è un luogo turistico.
Di base le guide - soprattutto quelle parlanti italiano - che sono molto rare - partono direttamente da Sana'a assieme ai clienti.
In Socotra, di viaggiatori se ne incontrano veramente pochi e, oltre le principali direttive stradali, esistono sono piccoli sentieri di montagna, anche abbastanza impervi, che sarà possibile percorrere con i grossi 4x4 che utilizzerete.

IMPORTANTE:
Socotra non è un luogo per soggiorno mare ma una località per viaggi naturalistici
A socotra NON esistono (fortunatamente) hotel o resort, ma solo piccoli e approssimativi hotel (local funduq).
Un unico hotel "di livello", forse potremmo dargli 3 stelle, è il costosissimo hotel SummerLand. Un hotel situato nella città di Hadibo. Veramente niente di che...

La sistemazione migliore che si possa trovare è il pernottamento in tenda su una delle incredibili spiagge dell'Isola. In caso di campeggio (sempre free camping) le guide porteranno con se tutta l'attrezzatura necessaria. In questo senso è opportuno prepararsi a una buona dose di pazienza. Tutti cercheranno di mettervi nella condizione di godere appieno dell'esperienza di viaggio. Ma i limiti contestuali e le differenze culturali renderanno il viaggio divertente e molto molto istruttivo. Pur con tutti i suoi limiti di qualità di servizio.

A chi affidarsi per l'organizzazione di viaggio?
In queste pagine pubblichiamo idee di itinerari che appartengono a diversi operatori italiani.
Sarà in base alle vs esigenze e richieste che saremo ad indirizzarvi a un tour operator, piuttosto che a un altro.

SICUREZZA:
Non esiste motivo di temere un luogo he per la maggiorparte del territorio è pressochè disabitato.
Chiaramente se in compagnia di una guida professionista. Gli usi e costumi delle popolazioni locali sono pacifici, simpatici ed estremamente accomodanti (come in Yemen del resto).
Alcune perplessità si possono avere per i due o tre giorni che di solito si devono necessariamente trascorrere a Sana'a, in attesa dei voli da/per Socotra.
La città è ultimamente al centro delle cronache e dei notiziari. Le problematiche sono squisitamente legate a manifestazioni antigovernative e NON RIGUARDANO in alcun modo il rapporto fra popolazione e turisti.
Sana'a è ancora oggi la Perla del medioriente e una sosta in città, qual'ora non abbiate mai visto lo Yemen continentale sarà appassionante quanto (se non di più) la visita di Socotra.

ASSISTENZA LOCALE E OSPEDALI:
Gli ospedali praticamente non ci sono... e non auguriamo a nessuno di ammalarsi in loco!
In caso di problemi saranno le guide stesse a risolvere il problema nel modo più opportuno.
Vaccini: non esiste profilassi obbligatoria.


CONTATTI - HOME PAGE - CHI SIAMO - VIAGGI A SOCOTRA

Siti gemellati:
Cipronord.it - Islanda.it - Armenia.it - Svalbard.it